Nicola Francesco

Haym

 

( Roma, 1678 c. - Londra, 1729 )

 

 

 

Prove per un'opera, di Marco Ricci - Haym è al cembalo

Prove per un'opera, di Marco Ricci - Haym è al cembalo

 

 

Compositore, violoncellista e letterato, si trova anche col nome di Aimo. Nato a Roma da genitori di origine tedesca, intorno al 1701 si trasferì a Londra, dove riadattò testi e musica di parecchie opere italiane per le scene londinesi; nel 1722 sostituì P.A. Rolli nella carica ufficiale di librettista alla Royal Academy of Music. Haym è l'autore, certo, dei seguenti libretti musicati a Londra da Handel:

Giulio Cesare,
Flavio, 

Ottone,

Radamisto,

Rodelinda,

Siroe,

Tamerlano,

Teseo,

Tolomeo
.

Inoltre, forse in collaborazione con Rolli, può essere l'autore dei seguenti libretti anonimi:

Admeto,
Amadigi

 

 

Prova di un'opera, di Marco Ricci, 1709 c. - Haym è al cembalo

Prova di un'opera, di Marco Ricci, 1709 c. - Haym è al cembalo

 

 

 

Discografia

 

bullet Bitti - Haim: Sonate per Violino e Basso

Tactus, TC 652701

 

bullet

The Country House

JANICULUM, JAN D201

 

 

decorative line

   

 

A cura di  Rodrigo &  Tassos Dimitriadis

 

www.haendel.it

 

Ultimo aggiornamento: 30-07-06