Marzio Erculei

 

( Otricoli, Terni 1623  - Modena il 5 Agosto 1706 )

 

 

 

Chiamato anche Erculeo, fu cantore e compositore.
P
rese i voti presso la congregazione di San Carlo a Modena, e evirato cantore soprano alla corte degli Estensi dal 1651 al 1674, dove si impegnò nella didattica canora senza alcuna retribuzione.
Fu maestro del compositore A.M. Pacchioni.

Scritti:
Primi elementi di Musica (1683)
Il Canto ecclesiastico (1686)
Lumi primi del canto Fermo ecclesiatico, gregoriano corale o piano ... (1686)
Cantus omnis ecclesiasticus ad hebdomadae majoris Missas, Passionem D.N.J.C., officia Tenebrarum, lamentationem... (1688)

Composizioni:
Le Laude di Maria Vergine a 5 voci ed organo
La Pace dei numeri Op. 8 (Venezia, 1682)
l'Oratorio "Il Battesimo di San Valeriano" (1682)

Bibliografia:
Roncaglia, La Cappella Musicale del Duomo id Modena, Firenze, 1957.


 

 

 

decorative line

 

 

A cura di Arsace

 

www.haendel.it

 

Ultimo aggiornamento: 28-11-04